L’economia mondiale, nonostante la crisi, è in ripresa ed inoltre possiamo affermare che sta evolvendosi in modo quasi inaspettato.

Cambiano alcuni scenari politici, in special modo nel Mediterraneo, zona di nostro interesse e, anche se l’integrazione dei flussi di migranti è ancora difficile e crea tensioni, possiamo certamente dire che qualcosa si sta modificando.

La politica estera di molti stati, in primo luogo quella della zona Euro, sta revisionando le strategie da adottare affinché sia possibile contrastare la recessione con soluzioni valide e soprattutto costruttive nel tempo.
Le Joint venture che nascono dagli accordi dei governi, stanno alimentando indubbiamente l’espansione di eccellenze in tutti i campi dell’economia.
E i mercati? La Borsa?

Il clima di fermento, si riflette chiaramente su questi “termometri” tanto sensibili anche ad un solo alito di novità. Lo sanno bene i trader che cavalcano indistintamente il mercato “orso” o “toro”. I più preparati infatti, sono in grado di sfruttare “qualunque” scenario si presenti in fatto di futures, materie prime, fondi, azioni e quanto altro.

Sono dei veri “Surfisti” degli indici!

Inutile negare l’importanza dell’osservazione in questo settore. Un abile trader, avrà subito chiaro l’andamento del mercato in un solo colpo d’occhio.

Un mondo affascinante , da avvicinare con attenzione, imparando dai più esperti.

Investire in borsa può essere difficile ma è certamente alla portata di tutti. Basta usare il buon senso e partire con capitali minimi. Mai iniziare però, senza una dovuta formazione. E’ indispensabile documentarsi costantemente, imparare dalla storia, dai più bravi.

Studiare le teorie fondamentali e cimentarsi anche con i Cicli di Gann, il trader dei trader!

La parola d’ordine è : Imparare.
Per saperne di più, copia e incolla questo link sul tuo browser: http://www.autostima.net/shopping/prodotto.php?id_prodotto=106&pp=13752

 

HAI DOMANDE O COMMENTI? SCRIVIMI!

ATTENZIONE: i commenti di questo blog sono stati disattivati per evitare di raccogliere i dati degli utenti. Di conseguenza, è preferibile inviare domande e commenti direttamente via email all’indirizzo vitianamontana[chiocciola]gmail.com. I vostri dati personali saranno tutelati, in questo caso, dalle norme sulla privacy di Google, essendo tale casella postale gestita tramite GMail.